Al cinema

Ritorno al Bosco dei 100 Acri: dal 30 agosto al cinema

ritornoalboscodei100acri2
25 Giugno 2018
Christopher Robin, Winnie the Pooh, Pimpi, Ih-Oh, Tigro e  tutti gli altri celebri e amati amici del famoso orsetto sono i protagonisti del nuovo tenero lungometraggio Disney live action Ritorno al Bosco dei 100 Acri. 
Facebook Twitter More

Un orsetto un po' insicuro amante del miele, un tigrotto sempre attivo e dalla lingua lunga, un asinello  triste e depresso. Ve li ricordate? Anche i vostri figli li adorano?

 

Il famoso orsetto inventato da A. A. Milne nel 1966 torna a fare emozionare grandi e piccini. Questa volta però non in cartoon, ma in carne ed ossa, con un live action, un film che regala un volto a Christopher Robin (Ewan MacGregor) e all'amato Pooh.

 

Ecco il trailer del film "Ritorno al Bosco dei 100 Acri", al cinema dal 30 agosto.

 

La trama del film

Diventato adulto, Christopher Robin (Ewan MacGregor) è intrappolato in un lavoro stressante e sottopagato e ha davanti a sé un futuro incerto. Ha una moglie (Hayley Atwell) e una figlia (Bronte Carmichael), ma il lavoro gli lascia poco tempo da dedicare alla famiglia. Christopher ha quasi dimenticato l’infanzia idilliaca trascorsa in compagnia di un orsetto di pezza un po’ sciocco e goloso di miele e dei suoi amici. Ma quando si ricongiunge con Winnie the Pooh, lacero e sporco dopo anni di abbracci e giochi, la loro amicizia si riaccende, permettendo a Christopher di ricordare gli infiniti giorni di meraviglia e immaginazione che hanno caratterizzato la sua infanzia, quando non fare niente era considerata la cosa migliore al mondo.

A causa di uno spiacevole contrattempo con la valigetta di Christopher Robin, Pooh e i suoi amici, inclusi Pimpi, Ih-Oh e Tigro, escono dalla foresta e si avventurano a Londra per restituirne l’importante contenuto… perché i migliori amici sono sempre pronti ad aiutarti nel momento del bisogno.

 

Prodotto da Brigham Taylor e Kristin Burr, con Renée Wolfe e Jeremy Johns nel ruolo di produttori esecutivi, Ritorno al Bosco dei 100 Acri è scritto da Alex Ross Perry (Golden Exits) e da Allison Schroeder (Il Diritto di Contare), su un soggetto dello stesso Perry basato sui personaggi creati da A.A. Milne.