Asilo nido

Roma, asilo cancella la festa della mamma e del papà su richiesta di una coppia gay

Di Sara De Giorgi
asilo
04 Maggio 2018
Su richiesta di una coppia omosessuale un asilo nido romano ha eliminato la festa del Papà e la festa della Mamma in favore di una più inclusiva festa "della Famiglia". Un'associazione avrebbe inviato un reclamo, sostenendo che si tratterebbe di una discriminazione al contrario.
Facebook Twitter More

Un asilo nido di Roma ha eliminato la festa del Papà e la festa della Mamma dopo la richiesta di una coppia omosessuale. Secondo quanto riporta La Repubblica, il nido avrebbe fatto ciò in favore di una più inclusiva festa della "Famiglia".

 

Però l'operazione non è passata inosservata: all'asilo nido Chicco di Grano, nell’VIII municipio, è stato inviato un reclamo da parte dell'associazione Articolo 26, formata da genitori ed educatori, secondo i quali si tratterebbe di una discriminazione al contrario.

 

Da Carlo Cafarotti, delegato della sindaca Virginia Raggi all'VIII municipio, sarebbe giunta la difesa della posizione della scuola. In particolare, il dirigente socio-educativo Alessandro Bellinzoni avrebbe detto che le due celebrazioni sono ideologiche e divisive e quindi ormai da cancellare con una più inclusiva festa della Famiglia.

 

Secondo l’associazione Articolo 26 è invece divisivo ledere i diritti di tutte le altre famiglie e cancellare le due feste: "Anche i due papà sono nati da uomo e donna".

 

TI POTREBBE INTERESSARE: