News

Roma: maltrattamenti ai bimbi di un asilo nido comunale

scuolaasilo
21 Aprile 2016
Maltrattamenti nei confronti di bimbi di età compresa tra i 12 e i 24 mesi. Schiaffi, scossoni e urla. Le indagini, effettuate anche mediante telecamere e intercettazioni ambientali hanno permesso ai Carabinieri di accertare che i bimbi di un asilo nido di Roma venivano sottoposti a maltrattamenti fisici e psicologici dalle tre educatrici-
Facebook Twitter More

Una maestra arrestata e due sospette. I piccoli del nido comunale di Roma "Il nido del Parco" all'Aurelio, di età compresa tra i 12 e i 24 mesi, venivano schiaffeggiati, strattonati, trascinati di peso o per un braccio, forzati a mangiare.

Un'educatrice è stata arrestata dai Carabinieri e altre due allontanate dall'incarico.

 

Maltrattamenti fisici e psicologici

Come risulta dalle indagini (effettuate dai Carabinieri anche mediante intercettazioni ambientali e telecamere) i bambini della sezione "Medi" di questo nido comunale romano venivano sottoposti dalle tre educatrici a maltrattamenti fisici e psicologici. Strattonati di peso, trascinati per un braccio, forzati a mangiare e, come riporta il quotidiano online "Il Messaggero" spesso gli sarebbe stata tappata la bocca per evitare che vomitassero. altre volte sarebbero stati assicurati ai passeggini, anche per molto tempo, per "controllare la vivacità".