News

Soffocamento: la compagna di Simone Inzaghi salva bimba grazie alla manovra di disostruzione pediatrica

soffocamento
03 Agosto 2017
Ha salvato una bimba di pochi mesi grazie alla manovra di disostruzione pediatrica. La protagonista del salvataggio è Gaia Lucariello, compagna di Simone Inzaghi e mamma del suo secondo figlio, Lorenzo. E la vicenda è stata resa nota da Michela Quattrociocche per "incoraggiare le persone a partecipare a un corso di disostruzione pediatrica".
Facebook Twitter More

"Ieri sera una bimba di pochi mesi stava soffocando nel posto di vacanza dove ci troviamo, ma per fortuna c'era la mia amica @gaialucariello che grazie al suo coraggio e alla conoscenza dell'adeguata manovra è riuscita a salvarle la vita. Questo lo scrivo per incoraggiare tutti voi a partecipare al corso di disostruzione pediatrica perché basta un attimo a salvare una vita. Sei la nostra eroina"

 

Questo il messaggio di Michela Quattrociocche sul suo profilo Instagram. L'attrice era in vacanza al mare a Sabaudia con Gaia Lucariello, la compagna di Simone Inzaghi.

L'episodio è accaduto un paio di giorni fa e la bimba di pochi mesi - racconta Gazzetta - stava soffocando con il latte per via delle convulsioni dovute alla febbre.

 

Gaia Lucariello è compagna di Inzaghi da anni e mamma del suo secondo figlio, Lorenzo. La donna ha seguito un corso di disostruzione pediatrica ed è riuscita a mantenere la giusta calma per metterlo in pratica.

 

Guarda il video con la manovra di disostruzione pediatrica.