Focus

Speciale Focus: numero speciale con realtà aumentata

focus-realta-aumentata
19 Luglio 2016
La rivista Focus dedica un numero speciale alla nuova tecnologia della realtà aumentata: basterà scaricare un'app, inquadrare le pagine con un device e le pagine prenderanno vita
Facebook Twitter Google Plus More

In giorni in cui si parla sempre più spesso di "realtà aumentata" (complice anche il gioco Pokémon Go, che ne fa un amplissimo uso), la rivista Focus dedica un numero speciale all'innovazione, regalando ai suoi lettori un modo tutto nuovo di approcciarsi al testo scritto.

 

Per l’occasione infatti è stata sviluppata “Focus Realtà Aumentata”, una app disponibile gratuitamente su AppStore e Google Play, grazie alla quale i lettori potranno approfondire i contenuti della rivista cartacea in modo innovativo con foto 360° navigabili, video in 4K (grande qualità!) e immagini 3D.

 

Multimedialità e interattività

Lanciando la app e inquadrando la pagina di Focus, le immagini si animeranno creando una nuova esperienza di lettura fruibile dal proprio smartphone e tablet in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo, trasformando il giornale in un vero e proprio device innovativo.

 

«Quella che sperimentiamo nel numero di agosto – sottolinea il direttore Jacopo Loredan è una nuova concezione di magazine, unica nel suo genere e mai provata prima. Attraverso la realtà aumentata il giornale supera i limiti fisici del mezzo per esplorare nuovi territori e restituire al lettore un’esclusiva esperienza di fruizione dei contenuti che da statici si animano con interazioni ed esperienze innovative».

 

La rivista sarà disponibile dal 20 luglio in edicola