Da Instagram

"Squat for change": il movimento dei papà per avere i fasciatoi anche nei bagni dei maschi

fasciatoio
04 Ottobre 2018
Perché cambiare un figlio deve essere solo una "cosa da donne"? Perché i papà non possono avere un fasciatoio installato nei bagni pubblici maschili? Parte da queste domande la campagna Instagram di un insegnante americano, che ha lanciato l'hashtag #squatforchange
Facebook Twitter More

Una moglie, tre figli maschi e una campagna, "squat for change", per sensibilizzare l'opinione pubblica e avere i fasciatoi anche nei bagni pubblici maschili.

(Leggi anche: come scegliere il fasciatoio)

 

Il tutto è iniziato con un post su Instagram di un insegnante e papà americano, Donte Palmer, diventato subito virale e ripreso anche da diversi quotidiani, come la CNN.

 

Perché i papà non possono avere nei bagni pubblici i fasciatoi per cambiare i loro figli? Che cosa devono fare quindi per cambiarli? Inginocchiarsi e usare le proprie gambe come base d'appoggio. Facendo come degli "squat".

 

Come spiega il papà 31enne sul suo post su Instagram: "Questo è un post serio. Non esiste che i papà non possano avere fasciatoi nei bagni". Che fare quindi? "Risolviamo il problema" continua. Ha lanciato quindi l'hashtag #squatforchange, fare gli squat per cambiare.