Maturità

Tema di maturità 2016: ecco le tracce

maturita
22 Giugno 2016
Umberto Eco, Il voto alle donne, i confini, il rapporto tra il padre e il figlio, il paesaggio, il Pil e lo spazio, ecco le tracce della prima prova della maturità 2016, che vede impegnati 500 mila studenti.
Facebook Twitter Google Plus More

Umbreto Eco, il voto alle donne, i confini, il rapporto padre e figlio, il Pil... Ecco le prime indiscrezioni sul tema di maturità circolate in rete già dalle 8.30 di questa mattina. 

 

Che quest'anno si puntasse sul grande intellettuale, autore de "Il nome della Rosa", scomparso a febbraio era abbastanza scontato, meno il testo da analizzare:  un brano sulle funzioni della letteratura  tratto dalla raccolta di saggi "Sulla Letteratura" del 2002.

 

Per il tema di storia si è scelto di celebrare l'anniversario del voto alle donne del 1946, citando due brani: uno della poetessa e partigiana Alba de Cespedes e l'altro della scrittrice Anna Banti, autrice del romanzo "Artemisia".

 

L'aspettativa sul tema d'attualità dedicato all'immigrazione non è andata delusa e si parte da una frase di Piero Zanini sul concetto di confine e in particolare su "confini, muri reticolati, costruzione e superamento dei confini, le guerre per i confini".

 

Infine quattro i soggetti presentati per chi vuole cimentarsi nel saggio breve:

 il "rapporto padre e figlio" in arte e letteratura con una poesia di Umberto Saba (Mio padre è stato per me l'assassino) e il quadro di Giorgio De Chirico Il figliol prodigo;

"Crescita, sviluppo e progresso sociale. È il Pil misura di tutto?" è il titolo del saggio economico; "Il valore del paesaggio" per il terzo tema; "l'uomo e l'avventura dello spazio" per quello scientifico, una traccia che cita gli astronauti Guidoni e Cristoforetti nei loro viaggi in orbita intorno alla Terra.

Leggi anche: Maturità 2016: 7 dritte per migliorare la memoria

TI POTREBBE INTERESSARE
  1. Incinta durante l'esame di maturità