Transgender

Trystan Reese: l'uomo che ha avuto un bambino

Di Niccolò De Rosa
trystan-reese-nf
20 Luglio 2017
L'americano di Portland non aveva rimosso l'apparato riproduttivo dopo il cambio di sesso ed insieme al compagno Biff ha da poco dato alla luce un figlio
Facebook Twitter More

Trystan Reese è nata donna, ha scelto di diventare uomo e ora ha partorito il suo primo figlio biologico. Un cammino che il neo-papà rivendica tutt'ora con orgoglio.

 

Una nuova frontiera abbattuta

Trystan era un uomo nel corpo di una donna, ma quando si è deciso a mutare definitivamente la propria identità, non ha voluto privarsi dell'apparato riproduttivo:

 

«I trans sono nati nei corpi sbagliati e odiano questa cosa. Io, invece, non ho mai sentito il bisogno di cambiare il mio corpo, non lo odio. Per me, anzi, è un dono essere nato in questo corpo» aveva dichiarato per motivare la sua scelta.

Con il compagno Biff, Trystan aveva già adotto due bambini dalla sorella dello stesso Biff (la quale aveva dovuto rinunciarvi per problemi di droga), ma ora con l'arrivo del piccolo Leo, potranno crescere anche un loro figlio naturale.

Inutile dirlo, la notizia ha spaccato l'opinione pubblica tra chi vede al fatto come un abominio contronatura e chi invece ritiene che un altro ostacolo all'amore di due individui sia stato infranto.

 

GUARDA IL VIDEO

 

FONTE: Pagina Fb "Biff and I"