Nuove tecnologie

Un localizzatore Gps avverte se il bimbo si allontana

twinkle
17 Febbraio 2015
Si chiama Twinkle, "campanellino" ed è un minuscolo radar che abbinato a una app per smartphone consente di controllare chi lo indossa. Bambini, ma anche anziani malati di Alzheimer o animali domestici. Lo ha sviluppato un'azienda italiana Sim Tree di Noventa Padovana (PD).
Facebook Twitter Google Plus More

Il telefono squilla, ti distrai un attimo e il bimbo si allontana. La porta di casa è aperta e Fido ne approfitta per fuggire a gambe levate. Sono tante le occasioni nelle quali può capitare di perdere di vista per pochi secondi i propri cari. Un'azienda italiana di Padova, la sim Tree di Noventa Padovana, in partnership con Equadro di Vigonza, ha sviluppato un localizzatore per bambini, ma anche anziani e animali domestici.

 

Si chiama Twinkle, che in italiano significa "campanellino". Pesa 50 grammi e sta nel palmo di una mano. E' abbinato a una app per smartphone, pc o tablet e consente di controllare chi lo indossa in qualsiasi luogo.

 

Con Twinkle si può disegnare un "recinto virtuale": se la persona che lo ha si allontana dai confini, l'utente con la app riceve un messaggio di allarme. E con il localizzatore Gps è sempre possibile sapere dove si trova la persona che si è persa con un margine di errore di al massimo due metri.

 

Anche all'estero e in vacanza

 

La coperture di Twinkle si può estendere anche in 70 paesi al di fuori dell'Italia, di cui 28 europei.

Twinkle costa in promozione 165 euro con incluso il traffico per un anno di utilizzo.

 

Fonte: Twinkle.com

 

Leggi anche: HereO, l'orologio con Gps per sapere sempre dove sono i bambini