Nostrofiglio

Significato dei nomi

Origini, significato, onomastico, frequenza, varianti italiane e straniere, curiosità, qualità personale e portafortuna di 6000 nomi italiani e stranieri. Per vedere il risultato, scrivi il nome o l'iniziale e clicca su cerca. Leggi anche i 100 nomi per bambini più amati in Italia

Nome Agàzia - Origine e significato

Agàzia

Nome Agàzia - Origine e significato:

Variante italiana femminile di Agata

Origine Greca (e bizantina)

Significato Buona, amorevole (“Agathē” da “agathós”: buono)

Onomastico 5 febbraio (Sant’Agata, martire) 28 dicembre (Sant’Agàpe) 18 agosto e 20 settembre (Sant’Agàpito) 10 gennaio (Sant’Agatone papa) 17 settembre (Sant’Agàtoclia)

Frequenza Àgata non è un nome di tendenza e le donne omonime sono attestate su 50.000 e poco più (di cui Agatina 7000), mentre i maschi Agatino son circa 5000 e poche decine gli Àgato. Agàpe, Agàpio e Agàbio, Agàpito, Agàzia, Agàzio, Agàtocle, Agàtoclia tutti insieme si contano in poche centinaia d’unità.

Varianti italiane Femminili: Agatella, Agatina, Agàpe, Agàzia, Agàtoclia; Maschili: Àgato, Agatino, Agàpio, Agàbio, Agàpitoe, Agàzio, Agàtocle

Varianti straniere Agace, Agácia: latino medievale e spagnolo; Agathí: greco moderno; Agatha, Agathy, Ag, Aggi, Aggie, Aggy (diminutivi): inglese; Agathe, Agathine: francese; Agatha, Agathe: tedesco; Aguéda; portoghese e spagnolo; Agaša o Agasha, Agaphia o Agafia, Gasha o Gashka (diminutivi): russo; Agatka, Aga, Atka (diminutivi): polacco; Aghota, Agota, Agi (diminutivo): ungherese…

Curiosità sul nome (nelle arti, lettere, scienze, storia e varia umanità)
Gravitano nello stesso alveo etimologico e semantico (affini per forma, origine e significato): Agàpe (in greco ‘amore’) con le varianti Agapio e Agabio, Agàpito, Agazia e Agazio, Agàtoclee, Agàtoclia (nome composto greco che significa: buono per fama o gloria). Agape era chiamato il convito dei primi cristiani che, nel commemorare l’ultima cena di Gesù, miravano a rinsaldare i vincoli di fratellanza universale. Sant’Agata, martire, fuamputata dei seni sotto l’imperatore Decio nel III secolo ed è perciò protettrice di balie, nutrici, mamme lattanti e viene invocata contro dolori e malattie al seno. Molto onorata in Sicilia specie a Catania di cui è patrona. Agata è personaggio della commedia ‘Gli straccioni’ di Annibal Caro e Agatone del dialogo ‘Convito’ di Platone. Uno dei paesi storici della Campania è dedicato al suo nome: Sant’Agata de’ Goti, noto per le sue chiese medievali e per aver avuto come vescovo Sant’Alfonso Maria de’ Liguori, autore del celebre canto natalizio ‘Tu scendi dalle stelle’… Fra le omonime illustri, la scrittrice giallista Agatha Christie (pseudonimo di Mary Clarissa Miller). S’intitola ‘Agata!’ una celebre melodia napoletana del 1937, versi di Gigi Pisano e musica di Giuseppe Cioffi.

Qualità personale Nome dal suono un po’ duro che contrasta tuttavia col nobile e amorevole carattere di chi lo porta ora con modestia ora con orgoglio. Risplendente come l’omonima pietra preziosa (che però è una varietà di calcedonio e non ha con Agata alcuna parentela etimologica: infatti deriva dal greco ‘acháthes’).

Totem portafortuna
Animale: Gallo
Pianta: Vischio
Colore dominante: Viola

Redattore: Michele Francipane, pedagogista, psiconomasta e autore di vari saggi fra cui la trilogia ‘Dizionario ragionato dei nomi’ (edito da BUR) -‘Dizionario ragionato dei cognomi’ (BUR) - ‘Dizionario ragionato dei Santi’ (Ancora). Ha inventato il ‘Giocabolario’ anche in versione Braille per i non vedenti.



Dal magazine: nomi per bambini
Dal forum: nomi per bambini


Origine del nome:

greche