Home Nomi

Nome Aisha - Origine e significato

Nome Aisha

Il nome Aisha è un nome femminile di origine araba, che significa "vita". La scelta di questo nome è un inno alla vita. E' il nome dato anche a numerosi personaggi importanti nella cultura araba. E' molto popolare anche in diversi paesi africani, spesso con qualche modifica o con una pronuncia differente. Anche in America e in Europa, questo nome è diventato sempre più comune.

Questo nome non è portato da nessuna santa, è dunque adespota.

Origine del nome

Il nome Aisha dal punto di vista etimologico riprende un vocabolo arabo che vuol dire "viva", "vivente", "prospera". È un nome popolare nella cultura islamica, essendo stato portato da una delle mogli di Maometto, Aisha bint Abi Bakr. È anche il nome di una città nella Nigeria settentrionale. In seguito è diventato comune soprattutto dagli anni settanta.

Si è diffuso anche negli Stati Uniti, in parte grazie alla fama di persone come la principessa Aisha di Giordania e Stevie Wonder, che ha dato il nome alla figlia nel 1975.

Inoltre, nelle ex colonie francesi dell'Africa occidentale, il nome è presente in varie forme come Aïssatou e Aïssa, quest'ultima condividendo il nome con una variante maschile araba del nome Gesù nel Corano (Īsá).

Varianti

Tra le varianti:  

  • ʿĀʾisha, 
  • Aishah, 
  • Ayishah, 
  • Ayesha,
  • Aysha,
  • Aïcha.

Curiosità

Tra i personaggi famosi che hanno portato questo nome:

  • Aisha, terza moglie di Maometto
  • Aisha Morris, figlia di Stevie Wonder, a cui ha dedicato la famosa canzone "Isn't she lovely?"
  • Aisha bint al-Husayn, principessa giordana
  • Aisha Cerami, attrice italiana
  • Aisha Dee, attrice australiana
  • 'A'isha del Marocco, principessa marocchina
  • Aisha Gheddafi, figlia di Muʿammar Gheddafi
  • Aisha Hinds, attrice statunitense
  • Aisha Tyler, attrice e scrittrice statunitense
Origine del nome:
Araba

scopri anche

TI POTREBBE INTERESSARE