Home Nomi

Nome Amata - Origine e significato

Amato e Amata, già cognomi gentilizi latini, si trasformarono in nomi proprio oggi festeggiati il 20 febbraio in ricordo di sant'Amata di Assisi, nipote di santa Chiara, e il 30 settembre di sant'Amato, vescovo di Nusco vissuto nell'XI secolo. I nomi provengono dal latino amandus, che significa "colui che deve essere amato". Colore: verde. Pietra: smeraldo.
Origine del nome:
Latina

scopri anche

TI POTREBBE INTERESSARE