Home Nomi

Nome Amy - Origine e significato

Diminutivo inglese del nostro Emilia, letteralmente noto per essere il nome di una delle sorelle March, protagoniste del romanzo "Piccole donne". Altrettanto romantica e letterariamente significativa la forma estesa Emily e quella francese Emilie: il suono è il medesimo, ma come sempre è una questione di accenti, ritratto sulla parola inglese, che cade sull'ultima sillaba sul nome francese. Imponente, anche se evocativo di una nota marca di dolciumi, la dizione russa: Milka (Milko la versione maschile). Anche questa volta l'origine è latina: un gentilizio, la gens Aemilia era tra le più note a Roma, che nel significato ricorda l'aggettivo "aemulus", cioè imitatore-rivale. Amy festeggerà l'onomastico il 2 giugno.
Origine del nome:
Latina

scopri anche

articoli correlati