Home Nomi

Nome Barnaba - Origine e significato

Deriva dall'aramaico bar-nehe-mah, "figlio della consolazione". Gli Atti degli apostoli raccontano di Giuseppe che fu chiamato Barnaba, nel senso di "figlio della consolazione" quando, dopo aver venduto il suo podere, depositò il ricavato ai piedi degli apostoli. Definito egli stesso apostolo dalle Sacre Scritture, non era uno dei dodici, ma faceva parte dei settantadue discepoli nominati dal Vangelo. L'11 giugno è il giorno a lui dedicato. Colore: giallo. Pietra: topazio.
Origine del nome:
Aramaico-Abraica

scopri anche

articoli correlati