Significato dei nomi

Origini, significato, onomastico, frequenza, varianti italiane e straniere, curiosità, qualità personale e portafortuna di 6000 nomi italiani e stranieri. Per vedere il risultato, scrivi il nome o l'iniziale e clicca su cerca. Leggi anche i 100 nomi per bambini più amati in Italia

Nome Bibbiano - Origine e significato

Bibbiano

Nome Bibbiano - Origine e significato:

Variante di Vito

Origine Latina

Significato Vita, vivere; vitalità, energia…

Onomastico 15 giugno (San Vito di Agrigento); 13 gennaio (San Vivenzio); 27 gennaio (SanVitaliano papa); 28 aprile (San Vitale di Ravenna); 3 settembre e 16 agosto (San Vitaliano vescovo di Capua); 2 dicembre (Santa Viviana o Bibiana vergine e San Viviano, martiri); 17 dicembre (Santa Vivina).

Frequenza Vito supera abbondantemente 100 mila omonimi, mentre le numerose varianti sfiorano insieme le 20.000 unità (la più consistente è Viviana che tocca quota 10.000 mentre l’equivalente Bibiana conta appena 900 unità, suparata da circa 2000 tra Vivetta e Vivina; le restanti varianti oscillano fra i 10 e i 300 omonimi.).

Varianti italiane Al maschile: Vitale, Vitaliano, Vitalio, Vitagliano, Vitalino, Vivo, Vivino, Bibbiano, Viviano, Vivenzio; Vido, Vivo, Vivio… Al femminile: Vita*, Vida, Vìtala, Vitalina, Vitina, Vituccia, Vitalia, Viviana, Bibbiana, Vivenzia, Viva, Vivia, Vivetta, Vivina, Vivante…

Varianti straniere Al maschile: Vitus (latino tedesco multilingue) Vivien, Vital, Vitalien, Vial (francese); Vivian (inglese ambigenere); Vito, Vitál (spagnolo); Veit (danese, tedesco); Witigis (tedesco [italiano Vitigi]). Al femminile: Vita (latino multilingue); Vitalienne, Bibiane, Vivienne; Viviane (francese multilingue); Vivian (inglese ambigenere), Vivine (inglese multilingue);

Curiosità sul nome (nelle arti, lettere, scienze, storia e varia umanità) Son più di cento i Santi “della vita” omonimi. Fra essi: San Vito, martire in Lucania sotto Diocleziano patrono di Recanati San Vitale, martire, patrono di Ravenna ove a lui è intitolata la Basilica dei mosaici (è padre di due altri martiri: Gervasio e Protasio: vedi; [molto onorati nel Milanese]). San Vitaliano papa noto per avere introdotto nelle chiese l'uso dell'organo. Vito, Vitale, Vitige ecc. sono affini a Zoe (che in greco vale vita: vedi). Viviana (= piena di vita), risalirebbe all'etrusco o latino "vivio" o "bibiano". Quanto a Vito, oltre che dal latino, deriverebbe dal tedesco "witoo", "wido" (da cui pure l’affine Guido: vedi) o a "vicus" che in sassone, alla latina, significa "bellicoso". Viviana è patronimico: “figlia di Vivio o di Vivia”. Vivante deriva dall’ebraico con lo stesso significato: “vitale” La parola coreografia e l’arte pratica coreografica vengono da "corèa" che in antico designava una festa da ballo in costume detta pure ballo di San Vito (oggi indica una malattia). E val la pena di aggiungere che San Vito guariva dalle malattie (epilessia), ma amava anche intrattenersi a far festa e danzare con i ballerini, di cui è sempre l’onorato patrono. Fra i degni di memoria storica: - navigatori: il danese Veit o Vitus Bering (dà il nome all’omonimo stretto). - letterati scienziati e artisti: Vito Pandolfi (storico teatrale); Vitaliano Brancati (scrittore); Vivian Lamarque (scrittrice e poetessa); Vivien Leigh (attrice); Vito Molinari (regista TV); Vito Laterza (editore); Vito Mancuso (teologo); Vivienne Westwood (stilista britannica); Vivien Haigh Wood (sposa del poeta inglese Thomas Stearn Eliot)… Personaggi letterari e musicali (solo nei titoli): ‘Vivian Grey’, romanzo di Benjamin Disraelei. ‘Vito e gli altri’, film di Antonio Capuano. [Si chiama Viviana la “Dama del lago” nella saga o ciclo bretone del leggendario re Artù…]

Qualità personale Vito e Viviana danno alle loro numerose varianti un tocco di ‘vitalità’ che si esprime in entusiasmo, allegria, buonumore, esuberanza positiva e cordialità. Chi li conosce può davvero dire: trovato un amico, trovato un tesoro!

Totem portafortuna
Animale:
Al maschile: tigre Al femminile: sogliola
Pianta:
Al maschile: olmo Al femminile: felce
Colore dominante:
Al maschile e al femminile: rosso

Redattore: Michele Francipane, pedagogista, psiconomasta e autore di vari saggi fra cui la trilogia ‘Dizionario ragionato dei nomi’ -‘Dizionario ragionato dei cognomi’ - ‘Dizionario ragionato dei Santi’. Ha inventato il ‘Giocabolario’ anche in versione Braille per i non vedenti.



Dal magazine: nomi per bambini
Dal forum: nomi per bambini


Origine del nome: