Significato dei nomi

Origini, significato, onomastico, frequenza, varianti italiane e straniere, curiosità, qualità personale e portafortuna di 6000 nomi italiani e stranieri. Per vedere il risultato, scrivi il nome o l'iniziale e clicca su cerca. Leggi anche i 100 nomi per bambini più amati in Italia

Nome Fabricius - Origine e significato

Fabricius

Nome Fabricius - Origine e significato:

Variante latina multilingue di Fabrizio

Origine del nome Fabrizio


Latina (etrusca)

Significato


‘Faber’ = fabbro, ossia artigiano, lavoratore

Onomastico


  • 11 luglio
  • e 22 agosto

(San Fabrizio vescovo [e San Fabriziano martire, solo 22 agosto])

Frequenza


Fabrizio è nome classico di buona tenuta (anche oggi in ripresa) attestandosi con oltre 21.000 omonimi; sotto le 1000 unità Fabrizia; Fabriciano-Fabriziano si conta appena sulle dita di una mano (su influsso ispanico)…

Varianti italiane


Al maschile: Fabriziano (patronimico);
Al femminile: Fabrizia, Fabricia (ispanismo)

Varianti straniere


Al maschile:
Fabricius (latino multilingue);
Fabrice, Fabricien, (francese);
Favre (francese antico);
Fabrício, Fabriciáno (spagnolo)

Al femminile: Fabrícia (latino, spagnolo multilingue)

Curiosità sul nome (nelle arti, lettere, scienze, storia e varia umanità)

Curiosità: il console Appio Claudio il Cieco rese celebre il sostantivo ‘fabbro’ nel suo noto detto- aforisma latino: “Faber est suae quisque fortunae” ossia “Ognuno è artefice della propria fortuna [o del proprio destino]”
Nella storia: vari consoli romani omonimi fra cui Gaio Fabrizio Luscino che contrastò Pirro rifiutando i doni offerti per il riscatto dei prigionieri…; Fabrizio Maramaldo (noto per la frase rivoltagli dall’avversario Francesco Ferrucci già ferito e in punto di morte: “Vile, tu uccidi un uomo morto!”); il cardinale Fabrizio Ruffo di Calabria, fra gli artefici della repressione borbonica contro i rivoluzionari napoletani del 1799…
Nelle arti, il musicista poeta e cantautore Fabrizio de André; gli attori Fabrizio Bentivoglio e Fabrizio Bracconeri…
Nello sport, lo spagnolo Fabriciano González, allenatore di squadre di calcio e gli argentini Fabricio Coloccini calciatore e Fabricio Oberto cestista (un vero gigante alto circa 210 cm.!).
Tra i personaggi letterari e protagonisti omonimi: Fabrizio di Salina nel romanzo ‘Il Gattopardo’ di Giuseppe Tomasi di Lampedusa; Fabrizio del Dongo nel romanzo ‘La Certosa di Parma’ dello scrittore francese Stendhal (il grande successo - intramontabile - del libro diede un forte impulso alla ripresa-diffusione del nome)…

Qualità personale


Nome un po’ aspro nel suono ma tanto dolce e appassionato nella sostanza della personalità di chi lo porta. Fabrizio, infatti, è cordiale, amichevole, socievole e altruista. Generoso, non si risparmia per nessuno e corre in aiuto soprattutto dei più deboli e indifesi. Una certa inclinazione all’arte scenica.

Totem portafortuna



Animale:
Cervo
Pianta:
Bosso
Colore dominante:
Rosso

Redattore: Michele Francipane, pedagogista, psiconomasta e autore di vari saggi fra cui la trilogia ‘Dizionario ragionato dei nomi’ -‘Dizionario ragionato dei cognomi’ - ‘Dizionario ragionato dei Santi’. Ha inventato il ‘Giocabolario’ anche in versione Braille per i non vedenti.

Guarda anche il video sul nome Fabrizio

Dal magazine: nomi per bambini


Origine del nome:

latina