Home Nomi

Nome Jadda - Origine e significato

Variante esotica di Giada

Origine Franco-iberica

Significato In lingua spagnola ‘ijada’ significa “pietra nel fianco”, perché ritenuta miracolosa contro i mali di schiena.

Onomastico 1 novembre, perché nome adespoto ossia senza santo omonimo protettore.

Frequenza Nome singolare, tanto bello quanto rarissimo in Italia: le Giade sono poco più di un centinaio.

Varianti italiane Giadina Iada Iadina

Varianti straniere Francese inglese plurilingue: Jade


Curiosità sul nome (nelle arti, lettere, scienze, storia e varia umanità)
Di recente introduzione nell’onomastica italiana, è nome inusuale fra i personaggi letterari o i protagonisti dell’arte.
Oggi portato alla ribalta da Giada de Blanck, di schiatta nobile (figlia di conti): si esibisce in televisione; ma la vera star è Giada De Laurentis, nipote del produttore cinematografico italiano Carlo De Laurentis: presenta programmi gastronomici di successo alla tivù americana.

Qualità personale Nome augurale: la neonata risplenda sempre!
In analogia con la pietra preziosa omonima, Giada ha un carattere ‘lucente’ una mente ‘pura’ e un’aura ‘preziosa’... Limpida come la rugiada di cui condivide le ultime due sillabe.
Cordiale, franca, radiosa, tecace, vivida, amante della precisione.
Affinità celestiale con l’egizia Aida [che è nome-logogrifo di Giada (tranne la G)]

Totem portafortuna
Animale: Giraffa
Pianta: Giglio
Colore dominante: Giallo

Redattore: Michele Francipane, psiconomasta e autore di vari saggi fra cui la trilogia ‘Dizionario ragionato dei nomi’ (edito da BUR) -‘Dizionario ragionato dei cognomi’ (BUR) - ‘Dizionario ragionato dei Santi’ (Ancora). Ha inventato il ‘Giocabolario’ anche in versione Braille per i non vedenti.



Dal magazine: nomi per bambini
Dal forum: nomi per bambini

Origine del nome:
Francese

scopri anche

articoli correlati