Significato dei nomi

Origini, significato, onomastico, frequenza, varianti italiane e straniere, curiosità, qualità personale e portafortuna di 6000 nomi italiani e stranieri. Per vedere il risultato, scrivi il nome o l'iniziale e clicca su cerca. Leggi anche i 100 nomi per bambini più amati in Italia

Nome Maddalena - Origine e significato

Maddalena

Nome Maddalena - Origine e significato:

Origine Aramaica (per via greca: “Magdôlon”)

Significato Proveniente o nativa di Magdalá (Migdal, ebraico: Migda-El = “torre di Dio”).

Onomastico 22 luglio (Maria Maddalena, ricordata nel Vangelo di San Luca, fu la prima testimone della Resurrezione di Gesù dal Sepolcro…); 25 e 29 maggio (Santa Maria Maddalena de’ Pazzi); 16 giugno (Santa Maria Maddalena Postel vergine).

Frequenza Maddalena conta oltre 120.000 omonime superando quota 135.000 con le varianti, di cui la più consistente con oltre 10.000 unità è Magda - accorciativo di Màgdala che però sfiora appena 100 unità. Esistono varianti maschili di questo nome prettamente femminile, ma sono scarse e pure esse insieme non superano quota 100.

Varianti italiane Al femminile: Magda, Màgdala, Magdalena; Madda, Maida, Madina, Alena (diminutivi e vezzeggiativi); Nennèle è familiar- popolare in alcune regioni meridionali... Il nome Marilena - con le varianti Marlene, Marlena, Alena, Malena, Lena, Leni - può intendersi non solo composto da Maria (vedi) e Maddalena ma anche da Maria ed Elena (vedi); mentre Lena sarebbe il diminutivo sia di Maddalena sia di Elena (vedi) o Alena… Al maschile: Maddaleno, Màgdalo, Maido

Varianti straniere Madeleine, Madelon ([diminutivo] francese); Magdalen, Madeline, Maudlin, Maddie, Maddy o Mady, Maud ([diminutivi]; Marylyn; inglese); Magdalina (russo); Marena (slavo); Maida (sloveno); Magdaléna (spagnolo); Madaléna (portoghese); Magdalene, Magdelen, Marlen o Marleen o Marlene; Magda o Magde; Lene ([diminutivi] tedesco).

Curiosità sul nome (nelle arti, lettere, scienze, storia e varia umanità) Magdala era un villaggio vicino Tiberiade sul lago di Galilea: un luogo di pescatori chiamato anche “Migdal numay” (in ebraico significa appunto “torre” o “torrione dei pesci” [difeso da Dio]). Maria Maddalena, è la donna peccatrice, che si pente e si redime, facendo pronunciare a Gesù le note parole: «Chi è senza peccato scagli la prima pietra!». Forse è la stessa sorella di Marta e Lazzaro, (le interpretazioni divergono) che lavò e profumò i piedi di Gesù per poi asciugarglieli coi capelli: per questo sarà eletta protettrice di profumieri, parrucchieri e giardinieri. Lo scrittore francese Marcel Proust nel romanzo ‘Alla ricerca del tempo perduto’ chiama certi pasticcini Madeleines (maddalene) in onore della governante Madeleine Paulmier, che li confezionava. “Madeleine” ora è il dolce speciale di Commerçy. Vien definita inoltre ‘Civiltà maddaleniana’ la cultura più progredita nell’antica Europa durante l'età della pietra: e prende nome dai resti preistorici rinvenuti a La Madeleine, località nella Dordogna francese. Noto pure il toponimo La Maddalena nell’isola della Sardegna. Fra le artiste, Marlene Dietrich e Maddalena Crippa (attrici). Maddalena Corvaglia è conduttrice TV. Fra i personaggi letterari e musicali (nei titoli): ‘Maria Maddalena’, dramma di Christian Friedrich Hebbel… Non si contano le Maddalene, personaggi omonimi in opere letterarie, teatrali, musicali e cinematografiche. La celebre canzone popolare tedesca ‘Lilì Marleen’ fa da sottofondo alla seconda Guerra mondiale e al dopoguerra, ispirando anche il titolo del film diretto da Rainer Werner Fassbinder.

Qualità personale

Personalità aperta, energica, decisa: va diritta allo scopo. Molto attenta, però, alle relazioni sociali e diplomatiche, con la sensibilità e l’amorevolezza di cui è capace. Portata per l’arte.

Totem portafortuna

Animale: Gallo
Pianta: Vischio
Colore dominante: Rosso-porpora e viola




Redattore: Michele Francipane, pedagogista, psiconomasta e autore di vari saggi fra cui la trilogia ‘Dizionario ragionato dei nomi’ -‘Dizionario ragionato dei cognomi’ - ‘Dizionario ragionato dei Santi’. Ha inventato il ‘Giocabolario’ anche in versione Braille per i non vedenti.



Dal magazine: nomi per bambini
Dal forum: nomi per bambini


Origine del nome:

NOVITÀ