Nostrofiglio

Significato dei nomi

Origini, significato, onomastico, frequenza, varianti italiane e straniere, curiosità, qualità personale e portafortuna di 6000 nomi italiani e stranieri. Per vedere il risultato, scrivi il nome o l'iniziale e clicca su cerca. Leggi anche i 100 nomi per bambini più amati in Italia

Nome Millie - Origine e significato

Millie

Nome Millie - Origine e significato:

Variante inglese di Camilla

Origine Fenicia-ebraica (o greco-samotracia per via latino-etrusca)

Significato Deriva dal nome dato al giovane che si occupava delle cerimonie sacre, detto ‘kadmel’ in ebraico, ‘kadmilos’ in greco e ‘camillus’ in latino: ministro o messaggero (di Dio).

Onomastico 14 e 18 luglio (San Camillo de Lellis: fondò i Camilliani) 3 marzo (Santa Camilla di Auxerre, Francia)

Frequenza Prevalente al maschile con oltre 30.000 omonimi; al femminile sfiora quota 25.000 (di cui circa 1500 Milla)

Varianti italiane Al maschile: Millo Al femminile: Camilla, Milla, Milly

Varianti straniere Al maschile: Camillus (latino tedesco multilingue); Camille (francese ambigenere); Camil o Kamil (inglese multilingue); Camílo (spagnolo) Al femminile: Camille (francese ambigenere); Cam, Cammy, Millie, Milly (inglese [diminutivo] multilingue); Camíla (spagnolo)

Curiosità sul nome (nelle arti, lettere, scienze, storia e varia umanità) I Camilliani furono fondati da San Camillo de Lellis e sono ancor oggi attivi come ordine ospedaliero che si prende cura degli ammalati: non per nulla, il santo è patrono anche degli infermieri. Secondo qualche interprete, l’origine greca del nome lo assimila a Camelia, ossia “nata da giuste nozze”. (Curiosità… filologica e letteraria: la protagonista del romanzo ‘La signora delle Camelie’ si chiamava in origine Camilla, poi l’autore, Alexandre Dumas jr., decise di chiamarla Margherita). Nella mitologia (e storia) etrusco-romana Camillo era una sorta di messaggero degli dèi (come Mercurio): vestiva i panni sacerdotali ma poteva essere anche un giovane laico (o una giovane) assistente ai sacrifici e ai riti religiosi. Fra le personalità storiche si ricordano: il generale e dittatore romano Marco Furio Camillo (conquistò Veio e sconfisse Volsci ed Etruschi); lo statista Camillo Benso conte di Cavour (primo ministro e promotore dell’Unità d’Italia); Camilla, sorella degli Orazi (avversari dei Curiazi). In letteratura, la giornalista e scrittrice Camilla Cederna; il critico letterario Camillo Antona Traverso; il poeta Camillo Sbarbaro. Fra i giornalisti stranieri, il polacco Kamil Durczok. Nei titoli d’opere: ‘Don Camillo’, romanzo-saga di Giovanni Guareschi, trasposto in molti film diretti da vari registi (fra gli interpreti più noti e prestigiosi, Gino Cervi e Fernandel).

Qualità personale Al maschile: emotivo, inquieto e indeciso. Tuttavia cerca di sublimarsi nel lavoro e nei sentimenti. Al femminile: personalità dall’animo poetico e molto sensibile e delicata nei rapporti d’amicizia. Aspira al bello e alla perfezione anche nelle relazioni sentimentali.

Totem portafortuna Animale: Al maschile: Antilope Al femminile: Merluzzo
Pianta: Al maschile: Porro Al femminile: Orchidea
Colore dominante: Al maschile e al femminile: Giallo

Redattore: Michele Francipane, pedagogista, psiconomasta e autore di vari saggi fra cui la trilogia ‘Dizionario ragionato dei nomi’ -‘Dizionario ragionato dei cognomi’ - ‘Dizionario ragionato dei Santi’. Ha inventato il ‘Giocabolario’ anche in versione Braille per i non vedenti.



Dal magazine: nomi per bambini
Dal forum: nomi per bambini


Origine del nome: