Significato dei nomi

Origini, significato, onomastico, frequenza, varianti italiane e straniere, curiosità, qualità personale e portafortuna di 6000 nomi italiani e stranieri. Per vedere il risultato, scrivi il nome o l'iniziale e clicca su cerca. Leggi anche i 100 nomi per bambini più amati in Italia

Nome Moisa - Origine e significato

Moisa

Nome Moisa - Origine e significato:

Variante straniera maschile, russo di Marcello

Origine
Latina (secondo altre fonti, sassone)

Significato
Consacrato a Marte (in sassone, piccolo martello)

Onomastico
16 gennaio (San Marcello I, papa e martire)
26 aprile (San Marcellino, papa e martire)
31 gennaio (Santa Marcella vedova)
17 luglio (Santa Marcellina vergine)

Frequenza
In Italia, Marcello e varianti maschili sfiorano le 90 mila unità, mentre Marcella con varianti femminili si attesta di poco oltre le 90.000 (un buon equilibrio fra i ‘lui’ e i ‘lei’).

Varianti italiane
Al maschile:
Marcellino, Marcelliano, Cellino, Celino
Al femminile:
Marcella, Marcellina, Marcelliana, Cellina, Celina, Celinia

Varianti straniere
Al maschile:
Marcel, Marcelin: francese;
Marcellus, Marcy: inglese;
Marcélo, Marcelíno: portoghese, spagnolo;
Marcellus o Marzellus: tedesco;
Marcilki: ungherese;
Moiša: Russo.

Al femminile:
Marcelle, Marceline, Céline: francese;
Marcella, Marcie: inglese;
Marcéla, Marcelína: portoghese, spagnolo;
Marcelline o Marzelline, Zella (diminutivi): tedesco;
Marcilka: ungherese.

Curiosità sul nome (nelle arti, lettere, scienze, storia e varia umanità)
Il gentilizio latino ‘Marcellus’ era il diminutivo del prenome Marcus, Marco; il quale, insieme con Marzio, gli ha trasmesso il significato di ‘dedicato a Marte’ (il dio della guerra).
Ma non è da scartare l'origine sassone del nome Marcello.
Fu l’imperatore Augusto a inaugurare a Roma il teatro Marcello.
E proprio il nipote di Augusto Marco Claudio Marcello, detto "spada di Roma" sconfisse il generale cartaginese Annibale.
Fra i nomi passati alla storia:
- tre papi: Marcello I e Marcellino (entrambi santi) e Marcello II,.
- un giurista: Ulpio Marcello;
- un grammatico: Nonio Marcello
- un medico: Marcello Empirico;
- un pittore: Marcel Duchamp
- scrittori; Marcel Prévost, Marcel Proust e Marcello Marchesi (pure umorista e soggettista)
- un ingegnere e missionario: Marcello Candia;
- un attore: Marcello Mastroianni;
- un regista: Marcel Carné.
- una cantante: Marcella Bella
Il filosofo Porfirio immortalò la giovane moglie, che sposò vedova e madre di cinque figli, nella celebre ‘Lettera a Marcella’…
Fra i personaggi letterari in opere dai titoli omonimi, il romanzo di José Maria Sanchez-Silva ‘Marcellino pane e vino’ divenuto film diretto da Luigi Comencini e interpretato dal piccolo Pablito Calvo, il quale fa pure da protagonista, accanto al comico napoletano principe Antonio de Curtis in arte Totò, nel film ‘Totò e Marcellino’, ispirato allo stesso soggetto, con la regia di regia Antonio Musu.

Qualità personale
Sia al maschile, sia al femminile, Marcello è un nome eufonico, che diviene ancor più musicale nella pronuncia francese (indice di sicurezza nel carattere e determinazione nell’intelligenza).

Totem portafortuna
Animale:
Al maschile: visone
Al femminile: cerva

Pianta:
Al maschile: frassino
Al femminile: tiglio

Colore dominante:
Al maschile: arancione
Al femminile: arancione

Redattore: Michele Francipane, pedagogista, psiconomasta e autore di vari saggi fra cui la trilogia ‘Dizionario ragionato dei nomi’ -‘Dizionario ragionato dei cognomi’ - ‘Dizionario ragionato dei Santi’. Ha inventato il ‘Giocabolario’ anche in versione Braille per i non vedenti.


Dal magazine: nomi per bambini
Dal forum: nomi per bambini


Origine del nome:

latina, secondo altre fonti, sassone