Home Nomi

Nome Salambò - Origine e significato

dal fenicio, "perturbatrice"; era l'invocazione babilonese a Istar, la Dea dell'amore; in letteratura: eroina dell'omonimo romanzo di Gustave Flaubert: Salambò
Origine del nome:
Assiro-Babilonese

scopri anche

articoli correlati