Il rapporto con i genitori

Bambino Cancro e mamma o papà Cancro

Di Cristina Malacarne
cancro-400
19 Giugno 2013
Questo affettivo genitore ha con il figlio uno stupendo rapporto e riesce a dargli tutte le rassicurazioni affettive negli anni più importanti della crescita. Spetta al genitore a spingere il figlio a socializzare con gli altri bambini.
Facebook Twitter More

Bambino Cancro e genitore Cancro

Questo affettivo genitore ha con il figlio uno stupendo rapporto e riesce a dargli tutte le rassicurazioni affettive negli anni più importanti della crescita. Entrambi viaggiano sulla stessa lunghezza d’onda, s’intendono bene in tutto e vivono in un clima di calda intimità. Il piccolo Cancro, però, tende ad instaurare un rapporto simbiotico e questo lo ostacola nella conquista dell’autonomia. Spetta al genitore, forzando la sua natura altrettanto simbiotica, a spingere il figlio a socializzare con gli altri bambini, a credere maggiormente in se stesso, ad esprimersi anche al di fuori della famiglia.

Leggi tutto sulle caratteristiche del segno del Cancro

TI POTREBBE INTERESSARE
  1. Cancro