Home Oroscopo

Le caratteristiche del bambino Pesci

di Cristina Malacarne - 14.02.2013 - Scrivici

oroscopopesci.600
Fonte: shutterstock
Nati dal 20 febbraio al 20 marzo. Il bambino del segno dei Pesci è tenerissimo, sensibile, impressionabile. Inizia a sognare fino dalla più tenera infanzia e continua per tutta la vita. Leggi il rapporto del baby Pesci con il segno del genitori e i vari ascendenti

Le caratteristiche del segno

E’ un bambino tenerissimo, sensibile, impressionabile. Inizia a sognare fino dalla più tenera infanzia e continua per tutta la vita; la sua immaginazione e la sua fantasia vanno a mille, è dotato di una notevole creatività che lo spinge a crearsi un mondo fantastico, irrazionale, pieno di suggestioni e di immagini. L’intelligenza del piccolo Pesci si basa infatti più sull’intuizione e la precisione che sulla logica. E come una spugna: immagazzina tutto, poi seleziona, elabora e infine rende personali idee e concetti assorbiti qua e là.

L’ordine, la precisione e il metodo hanno poco a che fare con questo tipo di bambino che trova la sua espressione in ambito creativo e artistico. E proprio perché il Pesciolino è discontinuo e disorganizzato, i genitori dovranno cercare di rafforzare le facoltà logiche e la volontà e cercare di insegnargli anche un approccio più concreto e razionale alla vita.

L’affettività del piccolo Pesci è interessantissima, e il suo bisogno di dare e ricevere amore è incommensurabile. Gli affetti, per lui, vengono prima di tutto, sono come l’aria che respira.

Va detto però, che il Pesciolino è umorale e insicuro e ha paura di essere rifiutato. Con lui va bandita ogni asprezza; bisogna usare una ferma dolcezza, in modo che acquisisca gli strumenti per rafforzare il suo carattere un po’ insicuro, e per divenire più socievole e aperto al mondo. Attenzione, però, a non essere voi genitori troppo iperprotettivi, perché non lo aiutereste ad uscire dal suo guscio e aumentereste la sua tendenza alla pigrizia.

E’ un amore di bambino, tenero, simpatico affettuoso e, a volte, direi un po’ furbetto perché istintivamente sa e intuisce come fare breccia, nel cuore di chi lo circonda e sa come farsi perdonare quando combina qualche marachella.

Il Pesci e i 12 ascendenti

Il rapporto del bambino Pesci con il segno dei genitori

Aggiornato il 19.02.2019

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli