Poesie e filastrocche

Filastrocca di Pasqua

uova_colorate
19 Febbraio 2013 | Aggiornato il 30 Marzo 2018
Dentro l’ovetto che ci sarà? Un folletto? Un canarino? Un topino? Un cagnolino? Dai rompiamolo per carità! Leggila tutta
Facebook Twitter More

FILASTROCCA PASQUALE

Dentro l’ovetto che ci sarà?

Un folletto?

Un canarino?

Un topino?

Un cagnolino?

Dai rompiamolo per carità!

Scoppio di curiosità….

Devi aspettare, bimbo(a) mio

Ma di una cosa stai sicuro(a):

Niente vive nell’ovetto:

Né uccellini

Né omettini

Né topini o cagnolini…

Ma non chiedermi di più,

La sorpresa che ti aspetta

Scoprirai piuttosto in fretta

Quando Pasqua arriverà

Col suo sole, il suo tepore

Le sue note di allegria, le sue gite in compagnia!

 

Stampa la filastrocca e con matite e colori illustrala insieme con il tuo bambino. Per stimolare la sua fantasia fai che sia lui a decidere cosa disegnare o farti disegnare. Appendi il foglio al frigorifero con una calamita e rileggi la filastrocca a voce alta fino a quando il bambino la imparerà a memoria. Memorizzare filastrocche e poesie è un ottimo allenamento per il cervello dei bambini (e anche degli adulti) e contribuisce ad arricchire il loro vocabolario.