Lavoretti di Pasqua

Il biglietto di auguri

Biglietto-di-auguri-Pasqua1
03 Aprile 2012
Colori a dita, pennarelli a punta fine e a punta grossa, un cartoncino bianco e un piatto. Basta pochissimo per creare insieme al tuo bambino un simpatico biglietto d'auguri per Pasqua.
Facebook Twitter More

Materiale occorrente:

- Colori a dita

- Pennarelli a punta fine e a punta grossa

- Un asciugacapelli (se serve)

- Un foglio o cartoncino di carta bianco A5 piegato a metà

- Un piatto

Come si fa:

Spruzzare un po’ di colore a dita giallo sopra un piatto. Far inserire bene il pollice del bambino dentro il colore, poi far premere tre volte il ditino sulla parte frontale del cartoncino (o del foglio), in modo che rimangano impresse tre impronte in tre punti diversi, che diventeranno tre pulcini. Lasciar asciugare bene (se si ha fretta, aiutarsi con un asciugacapelli). Disegnare le zampette e il becco dei pulcini con il pennarello arancione e l’erba con il verde, sotto le zampine. Colorare invece gli occhietti col pennarello nero. Sull’estremità sinistra del biglietto, in alto, realizzare un sole colorato, sempre con i colori a dita (in questo caso si può aggiungere anche il rosso), poi disegnare i raggi coi pennarelli. Infine, ripassare il bordo col pennarello, a punta grossa, del colore che si desidera (possibilmente brillante). Scrivere col pennarello rosso, in alto, BUONA PASQUA! All’interno si potrà aggiungere altro testo, a seconda di chi è il destinatario degli auguri. Questa realizzazione è adatta anche ai bambini più piccoli (1-2 anni).

Autori: Jolanda Restano e Maria Eva Virga

Entra nel nostro Speciale Pasqua o leggi gli altri lavoretti da fare con i bambini