Pasqua

Mercatini di Pasqua 2018: dove andare con i bambini

mercatinopasqualevienna
20 Febbraio 2018
Affascinati dai mercatini di Natale? Sapete che potete sbizzarrirvi anche a Pasqua? I mercatini più belli sono a Praga, Vienna o Innsbruck. Un mix perfetto tra uova decorate, boccioli in fiore, folclore e tanta voglia di primavera. Possono essere un'idea per una gita fuoriporta o per un fine settimana diverso. Ecco i mercatini di Pasqua che vale la pena visitare nel 2018.
Facebook Twitter Google Plus More

Quest'anno la Pasqua si festeggerà il primo di aprile.

A cavallo di questa data, sono tanti i mercatini che si possono visitare in Europa. Perché nel vecchio continente non ci sono solo i ben più famosi mercatini di Natale. Con l'arrivo della primavera, quando appaiono i primi fiori e germogli, la tradizione religiosa si unisce alla bella stagione in un mix di uova, coniglietti, agnellini e fiori.

Ecco alcuni mercatini pasquali da non lasciarsi sfuggire.

 

I mercatini pasquali di Innsbruck (Austria)

Dal 22 marzo al 2 aprile 2018

Dalle 11.00 alle 19.00

Uova di Pasqua dipinte, coniglietti, bancarelle decorate a primavera e un ricco programma di usanze tirolesi: è il mercatino di Pasqua di Innsbruck, un'occasione per pregustare la bella stagione ormai alle porte.

Per saperne di più: innsbruck.info

 

A Vienna, alla ricerca del romanticismo (Austria)

Dal 17 marzo al 2 aprile 2018

Dalle 10 alle 18

Viene considerato il più romantico: è il mercatino pasquale di fronte alla Reggia di Shoenbrunn, a Vienna. Con la reggia barocca sullo sfondo e 60 bancarelle con golosità di ogni tipo.

Per i bimbi: laboratori per preparare coniglietti di marzapane o decorazioni floreali pasquali. Da non perdere la caccia alle uova nel laboratorio dei coniglietti pasquali!

Questi però non sono gli unici mercatini della capitale austriaca. Nel mercato di Pasqua della Vecchia Vienna nella piazza Freyung c'è un evento da record: viene accumulata ogni anno la più grande montagna di uova d'Europa, con ben 40.000 uova dipinte!

Uova decorate anche al Mercato di Pasqua Am Hof, a cui si aggiungono preziosi prodotti di artigianato locale.

Per finire, alla festa del Monte Calvario i visitatori possono partecipare a diversi workshop e laboratori d'arte.

Per saperne di più: wien.info

 

A Praga, il benvenuto alla primavera (Repubblica Ceca)

Dal 17 marzo all'8 aprile 2018

Anche la capitale della Repubblica Ceca si prepara alla primavera e invita tutti i turisti a visitare i suoi mercatini pasquali in piazza Venceslao, in Città Vecchia e in piazza della Repubblica.

Tra uova colorate, merletti, cestini di vimini e decorazioni pasquali, non mancheranno spettacoli di danza e di musica. 

I bambini nella piazza della Città Vecchia potranno cimentarsi a decorare uova, intrecciare vimini o fare candele in un laboratorio all'aperto pensato proprio per loro.

Per saperne di più: czechtourism.com

 

Bad Toelz, per chi cerca l'anima vera del mercatino pasquale (Germania)

Dal 23 marzo al 2 aprile 2018

Un gioiellino primaverile, con un'atmosfera che vi entrerà nel cuore. E' il mercatino di Bad Toelz, nel cuore della città vecchia, in Marktstraße.

Godetevi le uova dipinte a mano, finemente decorate o passeggiate tra gli artigiani al lavoro e decorazioni a festa.

Ogni giorno, un evento diverso a cui partecipare.

Per saperne di più: bad-toelz.de

 

Berlino, i mercatini di Alexanderplatz (Germania)

Dal 30 marzo al 2 aprile 2018

Musica, artigianato, spettacoli e leccornie varie: la Pasqua a Berlino si festeggia in Alexanderplatz. 

L'entrata è gratuita.

Per saperne di più: visitberlin.de

 

Budapest, tra Pasqua e primavera (Ungheria)

Dal 23 marzo al 22 aprile 2018

Lun-giov: 10.00-21.00 - Ven-dom: 10.00-22.00

La storica Vörösmarty Square ogni anno si trasforma in un giardino fiorito ricco di concerti, musica folcloristica, attività per bambini e artigianato. 

Per maggiori info: budapestbylocals.com

 

Cracovia, tra mercatini tradizionali (Polonia)

Tutti nella piazza centrale della città, a Rynek Glowny. Ogni anno, a partire da dieci, quattordici giorni prima della domenica di Pasqua, fino al lunedì di Pasquetta dozzine di bancarelle racchiudono l'anima di questo mercatino pasquale: decorazioni, artigianato, tanto cibo e uova dipinte. Non mancano danze, canti e musica tradizionale.

Per maggiori info: www.krakow-info.com

(nella foto principale, il mercatino di Vienna. Credit: fritz16 / shutterstock.com)