Nostrofiglio

Vacanze scolastiche

Quando sarà Pasqua nel 2018: guida a festività e ponti

pasquauova

10 Gennaio 2018
Quest'anno Pasqua cade bassa, il primo aprile. Ecco una guida rapida alle scelte regionali per le vacanze scolastiche tra Pasqua e il primo di maggio.

Facebook Twitter Google Plus More

Diversamente dall'anno scorso, quando le vacanze pasquali furono a metà aprile, quasi attaccate alla festività del 25, quest'anno la ricorrenza religiosa per celebrare la Resurrezione di Cristo cade bassa, il 1° aprile, con conseguente Lunedì dell'Angelo al 2 aprile.

Per quanto riguarda le vacanze dei ragazzi, le famiglie possono già organizzarsi, poiché in tutta Italia gli istituti scolastici saranno chiusi dal 29 marzo al 3 aprile.

Unica eccezione la provincia di Trento, dove gli studenti riapriranno i libri con un giorno di anticipo (la vacanze sono previste infatti dal 29 marzo al 2 aprile, Pasquetta).

 

Purtroppo quest'anno il 25 aprile cade di mercoledì, esattamente a metà settimana e non sono previste chiusure scolastiche prima o dopo il giorno della Liberazione.

 

Filastrocche di Pasqua per bambini
VAI ALLA GALLERY (N foto)

 

Bisogna portar pazienza fino al primo di maggio. Infatti, l'Italia scolastica sarà divisa in due, tra chi farà il ponte e chi invece avrà solo il 1° maggio per riposare.

 

Ecco la situazione dei ponti prospettata dal MIUR, regione per regione:

 

ABRUZZO: 30 aprile

 

BASILICATA: 30 aprile

 

CALABRIA: 30 aprile

 

CAMPANIA: 30 aprile

 

FRIULI VENEZIA GIULIA: 30 aprile

 

LIGURIA: 30 aprile

 

MOLISE: 30 aprile

 

PIEMONTE: 30 aprile

 

PUGLIA: 30 aprile

 

SARDEGNA: 28 aprile

 

UMBRIA: 30 aprile

 

VALLE D'AOSTA: 30 aprile

 

VENETO: 30 aprile

 

PROV.TRENTO: 30 aprile

 

Leggi anche  il calendario scolastico 2017-2018