Iniziative speciali

"C'era una volta e c'è ancora" e "Storie": i podcast per bimbi, ragazzi e genitori

Di Nostrofiglio Iniziative Speciali
storie
6 aprile 2020
Due podcast realizzati con StorieLibere.fm e distribuiti su Spotify raccontano storie, sempre con un occhio alla contemporaneità, per divertire e far compagnia ai bimbi, ai ragazzini e ai loro genitori. In arrivo dall'8 aprile.

Che cosa fare insieme in queste giornate che a volte si rivelano un po' troppo lunghe e tutte identiche?

Ascoltiamo delle storie! Un'attività piacevole che le famiglie possono fare insieme, cogliendo l'opportunità di maggiore tempo libero o di un momento tutto per sé per i più grandi.

Due podcast tutti da scoprire

L'8 aprile verranno lanciati due podcast rivolti a ragazzi, bambini e genitori.

I podcast sono stati realizzati con StorieLibere.fm e distribuiti su Spotify: raccontano storie, sempre con un occhio alla contemporaneità, per divertire e far compagnia ai bimbi, ai ragazzini e ai loro genitori. 

Le due serie di podcast si rivolgono a due diversi target d'età:

  • "C'era una volta e c'è ancora": sono favole dedicate a bambini di 4-8 anni, narrate dalla voce della scrittrice Melissa Panarello
  • "Storie…": sono storie dedicate a bambini tra i 10 e i 14 anni, narrate dallo youtuber Tommy Cassi

Gli episodi dei podcast verranno inseriti all'interno di una playlist musicale che vivrà sul profilo Spotify di Lysoform.

C'era una volta e c'è ancora

In questi giorni di isolamento forzato, in cui una finestra ritagliata sul muro non è abbastanza, arrivano le favole a far vibrare il cuore e a consolare gli animi dei tantissimi bambini costretti a lasciare i banchi e a passare intere settimane a casa. La serie podcast racconterà alcune  favole e storie riproponendole in chiave contemporanea, per divertire e far compagnia ai bimbi e ai loro genitori con un occhio all'ambiente, alla ricchezza che deriva dalla diversità e all'empowerment. 

Ecco di che cosa parlano i primi tre episodi.

CENERENTOLO

Un bambino appassionato di ordine e pulizia viene preso in giro dai suoi compagni di scuola, ma c'è invece chi apprezza molto le sue doti

IN FONDO AL MARE

Una coraggiosa sirena stanca del mare inquinato decide di salire in superficie e cambiare le sorti del pianeta

LA PRINCIPESSA SMEMORATA

Convinta di essere presa di mira da misteriosi insetti, una bambina fa rivoltare la stanza dell'hotel, senza però ricordarsi di non aver fatto il bagno quel giorno

Melissa Panarello

Nata a Catania nel 1985 e lettrice di favole da sempre, continua a leggerle in età adulta prendendole molto sul serio. Da Luigi Capuana ai fratelli Grimms fino alle favole di origine popolare, ha sempre creduto fossero il genere letterario più alto. Per approfondire il tema ha studiato dai libri di Marie Louis Von Franz, famosa psicanalista junghiana, in cui l'autrice analizza le favole svelando psicologia e archetipi. Attualmente sta lavorando al suo primo romanzo young adult. Da sempre, infatti, appassionata di stelle e tarocchi, frequenta il mondo magico fin da bambina. Già autrice del podcast "Love Stories", a maggio uscirà il suo podcast "Boom" per storielibere.fm, in cui racconterà la sua vita con Cosmo, il suo primo bimbo nato a ottobre, e di come sia possibile ragionare sulla maternità spazzando via luoghi comuni, paure e cliché. Raccontandogli, ovviamente, molto favole!

Storie

Lo youtuber e conduttore Tommy Cassi racconta — con il suo stile ironico e divertente — le storie, i dubbi e i sogni che emergono in queste giornate particolari e un po' sospese. I suoi racconti della vita di ogni giorno in cui si identificano tutti quei ragazzini "normali" come lui, piccoli ma grandi, e che parlano di scuola, amicizia, relazioni, rapporti con gli adulti (a cominciare dai genitori/insegnanti), costretti a convivenze forzate e a rapporti virtuali, tutto anche grazie alla musica. Sempre stimolandone l'empowerment e l'autostima.

Tommy Cassi

Creator e Influencer, Tommaso Cassissa nasce a Genova nel 2000. A soli 10 anni apre il suo primo canale YouTube. Nel 2015 inaugura il canale Umorismokiwi sul quale condivide momenti di vita comuni dei ragazzi della sua età, dai brutti voti a scuola alle delusioni in amore, raccontandoli in modo divertente e ironico. 
La stessa cosa continua a fare anche su Instagram, dove ad oggi ha un profilo che conta oltre 1milione di follower. Ha pubblicato con Mondadori Electa il libro Mi Giustifico e conduce per il canale Boing il game show per bambini e famiglie Boing Challenge.

I temi delle storie

Ma che temi verranno trattati? Si parlerà di sostenibilità, inclusività, empowerment dei più piccoli, ricchezza della diversità, nonché autenticità e fiducia in se stessi.

In questo speciale progetto, non poteva poi mancare la musica: una selezionata playlist dance sarà a disposizione dei genitori per coinvolgerli e ballare insieme ai propri figli durante le meritate pause dallo smartworking o nei momenti di maggiore leggerezza in casa.

Il lancio dell'iniziativa sarà supportato da una campagna digital sui principali canali social e sulla piattaforma Spotify.